21 Mag 2024, 17:55
21.8 C
Arona

EDILIZIA SCOLASTICA: INAUGURATI NUOVI SPAZI PER L’IT “DA VINCI” DI BORGOMANERO.

Data:

Condividi articolo:

BORGOMANERO – Nuovo intervento della Provincia di Novara: nella mattinata del 21 marzo sono stati inaugurati <<i nuovi spazi – come spiega il consigliere delegato all’Edilizia scolastica Andrea Crivelli – per l’It “Da Vinci” grazie a una locazione attivata con questo obiettivo in via De Amicis a Borgomanero. Da parte dell’Amministrazione provinciale c’è stato un impegno di spesa di circa 70.000 euro per la riqualificazione dell’edificio, cifra alla quale si sommano 40.000 euro di canone di locazione annuale effettuata con la congregazione delle Suore rosminiane. Una spesa, quella di riqualificazione e adeguamento degli spazi, alla quale ha partecipato anche la Scuola, che ringraziamo per la disponibilità, con un ulteriore investimento di oltre 60.000 euro. All’interno dello stabile, sotto la direzione dei tecnici della Provincia, è stata realizzata una tramezzatura per incrementare gli spazi: l’intervento ci ha consentito di ricavare nuovi nove spazi didattici da destinare ad aule che possano accogliere il crescente numero di studenti che hanno scelto l’Istituto tecnico di Borgomanero in questi ultimi anni. Inoltre il pavimento di legno di tre aule è stato ricoperto con piastrelle in ceramica in quanto non garantiva la sicurezza dell’edificio, sono stati realizzati due nuovi servizi igienici nel lato est dell’immobile, è stato messo in sicurezza il cordolo di delimitazione della zona sicura per l’evacuazione e sono state eseguite varie opere di finitura sugli impianti elettrici. Infine – ricorda il consigliere – è già stata presentata la Scia antincendio che è già stata recepita positivamente dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco>>.

L’Istituto “Da Vinci” non è l’unica Scuola borgomanerese di competenza della Provincia a essere interessata da interventi; <<lo scorso mese abbiamo provveduto alla aggiudicazione dei lavori di costruzione di nuove sei aule e stiamo ottenendo i permessi per la costruzione delle stesse all’interno del complesso di via Moro. Queste opere – commenta a conclusione il consigliere – dimostrano la costante attenzione dell’Amministrazione per le scuole dell’intero territorio e gli studenti che ne devono fruire ogni giorno>>.

Articoli correlati

Baveno, la via la rassegna “Metti un lunedì al cinema…”

BAVENO - Nel centro culturale Nostr@domus di piazza della Chiesa, si terrà tutti i lunedì del mese di...

Gignese, due eventi imperdibili a Luglio 2023.

GIGNESE (n.l.) - Venerdì 14 luglio alle ore 21 nel museo dell'ombrello di Gignese, si terrà una serata...

Incidente Omar, crolla un pezzo di tetto dell’edificio.

Si è presumibilmente verificata in orario notturno, senza danni a persone, la caduta di una porzione della copertura...

La biblioteca di Arona parla (anche) Finlandese.

Arona: Sabato 24 giugno, in occasione della festa di Juhannus, San Giovanni, festa della luce e del solstizio...
Scrivici su Whatsapp!