22 Lug 2024, 11:13
25.4 C
Arona

Borgomanero, “cantieri di lavoro” per l’impegnò dei disoccupati over 58.

Data:

Condividi articolo:

BORGOMANERO – La giunta comunale ha approvato due progetti di cantieri di lavoro per l’impiego di persone disoccupate di età superiore ad anni 58. Il primo progetto “Borgo in azione”, riservato a sei persone, prevede un’attività di valorizzazione del patrimonio ambientale ed urbanistico comunale attraverso una serie di interventi che riguardano la riqualificazione e manutenzione dei beni pubblici e la valorizzazione di opere pubbliche. Il cantiere, che partirà il 20 marzo 2023, avrà una durata di 260 giornate lavorative.
“La tutela del Borgo” è il nome del secondo progetto, avrà anche questo una durata di 260 giorni con partenza a marzo 2023, coinvolgerà due persone e avrà come finalità il recupero, il riordino e la valorizzazione degli archivi comunali.
“I Cantieri “over 58” sono una buona occasione per le persone disoccupate, – spiegano Franco Cerutti, Assessore alle Politiche Sociali e il Sindaco Sergio Bossi – come Amministrazione  siamo sensibili alle politiche che favoriscono l’occupazione, in particolare questa modalità di inserimento lavorativo è stata già utilizzata rivelandosi un’esperienza molto positiva”. Le domande dovranno pervenire entro le 12 del 30 gennaio all’Ufficio protocollo del Comune. Maggiori informazioni sul sito www.comune.borgomanero.no.it

Articoli correlati

Lesa, conclusi i lavori in via Rosmini.

LESA - Si sono conclusi i lavori in via Rosmini, da parte degli operai di una ditta privata...

Lesa, Calogna avrà un nuovo campo da calcio

LESA. Nella frazione di Calogna, nei giorni scorsi, sono iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo campetto...

Asse Roma – Parigi – Berlino in difesa del Mar Rosso

Si chiamerà “Operazione Aspis” (dal greco “scudo”) l'attività difensiva stabilita dalla coalizione Italia – Francia – Germania e...

Belgirate, nuovi orari per il Servizio Demografico

BELGIRATE. L'ente comunale di Belgirate informa i cittadini che é subentrato il nuovo orario di apertura al pubblico...
Scrivici su Whatsapp!