6 Feb 2023, 01:53
5 C
Arona

LINEA SANTHIA’-BORGOMANERO-ARONA: INCONTRO A PALAZZO NATTA E L’IMPEGNO DELL’AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE

Data:

Condividi articolo:

Si è tenuto nella mattinata di ieri, mercoledì 27 luglio, nell’aula consiliare di palazzo Natta un incontro sulla riapertura al traffico della linea ferroviaria Santhià-Borgomanero-Arona, sospeso dal 2012. Alla riunione hanno partecipato, insieme con i rappresentanti dell’Amministrazione provinciale, quelli dell’Associazione ferroviaria internazionale Torino Svizzera e i rappresentanti delle Amministrazioni locali interessate (Borgomanero, Arona, Romagnano Sesia). L’Amministrazione provinciale ha da parte sua evidenziato l’impegno diretto nella gestione dell’obiettivo in risposta a precise esigenze manifestate da tempo dai cittadini del Novarese rispetto a un servizio che andrà ripristinato e che, dato lo stato di ammaloramento della linea, richiederà pari interessamento e un diretto intervento, anche sul piano economico, da parte degli Enti superiori competenti. Questo in considerazione del fatto che la Santhià-Borgomanero-Arona rappresenta un’importante linea di interconnessione del trasporto su rotaia del territorio non solo novarese. Una nuova riunione sul tema sarà convocata a palazzo Natta dopo il 25 settembre.

Articoli correlati

“La situazione lupi è costantemente monitorata e non risultano situazioni di pericolo”.

NOVARA - E’ la premessa del consigliere delegato a Caccia e Pesca della Provincia di Novara Arduino Pasquini...

Borgomanero, sopralluogo ad Aosta in vista dell’ampliamento del complesso di via A. Moro

BORGOMANERO - Nella giornata del 1° febbraio, il consigliere delegato all’Edilizia scolastica della Provincia Andrea Crivelli ha partecipato,...

Sami Modiano cittadino onorario di Arona.

ARONA - Sami Modiano è cittadino onorario di Arona. Nato il 18 luglio 1930 sull'isola greca di Rodi,...

Invorio, domenica 19 febbraio si festeggia il carnevale.

INVORIO (n.l.) - Domenica 19 febbraio avrà luogo la manifestazione "Carnevale invoriese" nella sede della Pro Loco. Alle...
Scrivici su Whatsapp!