1 Feb 2023, 17:48
14.7 C
Arona

Sonata Organi, un successo il festival 2022

Data:

Condividi articolo:

Con l’esecuzione della celebre Toccata e fuga in re minore “Dorica” di Johann Sebastian Bach magistralmente eseguita da Giulia Biagetti si è concluso  il 16° festival organistico internazionale di Arona.

Christian Tarabbia, organista della collegiata di Santa Maria di Arona e direttore artistico della manifestazione commenta: “L’edizione appena conclusa è stata veramente da record, sia per quanto riguarda la risposta avuta dal pubblico, che ha riempito la collegiata in occasione di tutti gli appuntamenti, sia per lo sforzo profuso per migliorare la nostra rassegna, ad esempio adottando per la prima volta la soluzione proiettare su maxischermo gli organisti all’opera durante le loro esibizioni. Dopo i tempi bui della pandemia, vogliamo vivere questo periodo come una rinascita e desideriamo, anche grazie alla sempre più stretta collaborazione con altre realtà della nostra area quali Vox Organi di Bellinzago Novarese e i Gaudenziani di Novara, promuovere calendari e iniziative coordinati in modo da offrire al nostro pubblico e agli appassionati un calendario omogeneo che nella sua interezza presenti eventi organistici da giugno a fine ottobre”.

I prossimi appuntamenti:

  • l’inaugurazione dell’organo seicentesco “Gavinelli” nella chiesa di Sant’Anna a Bellinzago Novarese
  • dal 31 luglio la stagione itinerante sugli organi storici del Vergante e dell’Alto Novarese.

Articoli correlati

Invorio, domenica 19 febbraio si festeggia il carnevale.

INVORIO (n.l.) - Domenica 19 febbraio avrà luogo la manifestazione "Carnevale invoriese" nella sede della Pro Loco. Alle...

Castelletto T., tornano le letture in biblioteca a cura dei nonni.

CASTELLETTO SOPRA TICINO (n.l.) - Ritornano nuovamente le letture in biblioteca a cura dei nonni volontari, che è...

I numeri del Natale di Omegna: 22mila euro l’introito della pista galleggiante.

OMNEGNA - Il Natale a Omegna nel 2022 è costato 17.500 euro in meno rispetto all’anno precedente. Nonostante...

Antonietta Gnerre: A voce bassa

Antonietta Gnerre A voce bassa Non domandare nulla.  La primavera arriva per rimarginare  il perimetro di una ferita: il ghiaccio dell'eterno portato sulle nostre...
Scrivici su Whatsapp!