28 Giu 2022, 07:36
22.4 C
Arona

Dalla Nazionale a Verbania, senza accantonare la maturità

Data:

Condividi articolo:

In campo con la maglia azzurra, di fronte ai professori con libri e zaino: dopo l’esordio in Nazionale e il primo gol con l’Italia di Mancini, per Willy Gnonto è tempo di normalità. E per un ragazzo della sua età normalità significa anche esame di maturità: “È un’emozione grandissima tornare qua, ho rivisto tanti ragazzi che vedevo da bambini. È qualcosa di incredibile per me” ha detto, intervistato da Sky Sport dopo aver incontrato i bambini delle scuole calcio di Verbania al camp organizzato dal suo primo allenatore Rino Molle. “L’esame di Mancini è stato difficile – conferma Willy – ma quello di maturità sarà altrettanto. Ora sono concentrato soprattutto su quello, cercherò di dare il massimo anche lì e spero di riuscire a superarlo. La scuola è un valore molto importante sia per me che per la mia famiglia: i miei genitori hanno sempre cercato di spingermi e di farmi andare avanti negli studi. Ora sono alla fine di questo percorso, cercherò di finire al meglio e poi se avrò l’opportunità proverò a continuare”.

Clicca qui per vedere il video.

Articoli correlati

Arona, Lesa Cup: vince Campana

ARONA - Si è conclusa domenica la 2° tappa della Lesa Cup Open 2022 ad Arona. Stessi finalisti...

Diretta Skype sulle Frecce Tricolori, domani alle 19 dalla sede del Sancarlone

Domani sera alle ore 19 rimanete collegati alle pagine social de Il Sancarlone. Il Direttore del mensile Fiorella Nicotera,...

“AronaAirShow: uno spettacolo per tutto il basso lago Maggiore”

ARONA - "L'AronaAirShow è un'occasione per tutto il basso lago Maggiore". Precisa così il vicesindaco di Arona e...

Il Touring Club approda anche ad Arona

Camminiamo insieme! La Penisola del tesoro, lo speciale cammini approda anche ad Arona alla scoperta del Cammino di San...
Scrivici su Whatsapp!