22 Feb 2024, 04:57
9.6 C
Arona

L’Arca di Noa approda ad Arona per parlare di pace

Data:

Condividi articolo:

ARONA – L’Arca di Noa: notti di ispirazione tra musica ed incontri per costruire i ponti e rompere muri. Sulle rive del lago Maggiore, con la direzione artistica di Noa e Gil Dor, si svolgerà la prima edizione di un festival che vuole anche celebrare i 30 anni di amore e musica dei due artisti per l’Italia. L’evento è stato aperto oggi giovedì 16 giugno con Noa e Gil Dor, padre Enzo Fortunato da Assisi, Fra Marcello Longhi di Opera San Francesco per i Poveri di Milano, Sara Dukic da Sarajevo della Comunità Rondine in piazza San Graziano. “La vita è piena di conflitti – ha esordito padre Enzo – Siamo chiamati a fare una scelta. Noa ha saputo mettersi in gioco in prima persona dicendo che la pace va coltivata insieme. Noa ha saputo leggere la realtà della sua terra e ha fatto una scelta di pace”. Il tour proseguirà poi nelle serate di domani, sabato e domenica al parco della Torre Borromea di Arona con tre meravigliose serate all’insegna della buona musica e della sensibilizzazione su tematiche importanti, come la pace nel mondo.

(seguirà servizio completo sul prossimo numero di luglio de Il Sancarlone)

Articoli correlati

Lesa, lavori di rifacimento del marciapiede nei pressi della scuola “Alessandro Manzoni”

LESA. Hanno preso il via con gli operai di una ditta privata, i lavori di rifacimento del marciapiede...

Nebbiuno, la 99enne Anna Possi diventerà Cavaliere al merito della Repubblica

NEBBIUNO- Anna Possi, la barista più anziana díItalia e forse d'Europa che a 99 anni gestisce in autonomia...

Belgirate, nuovi orari per il Servizio Demografico

BELGIRATE. L'ente comunale di Belgirate informa i cittadini che é subentrato il nuovo orario di apertura al pubblico...

Terminato l’intervento di riqualificazione del marciapiede di viale delle Rimembranze al cimitero di Pallanza

PALLANZA - “Sono terminati in questi giorni – comunica il sindaco di Verbania Silvia Marchionini - i lavori...
Scrivici su Whatsapp!