20 Apr 2024, 22:16
12.2 C
Arona

Verbania, appuntamento al Maggiore sabato 24 giugno con il concerto della ZHdK Strings Orchestra di Zurigo. Si apre con le note dei grandi compositori la stagione estiva de Il Maggiore.

Data:

Condividi articolo:

ZHDK STRINGS ORCHESTRA

Si apre con le note dei grandi compositori la stagione estiva de Il Maggiore

Appuntamento SABATO 24 GIUGNO

Biglietti disponibili al link: https://toptix1.mioticket.it/fondazioneilmaggiore/

Musica, talento e opportunità. La tradizione dei compositori che hanno scritto la storia della musica si unisce alla freschezza dell’esecuzione di giovani professionistidiretti da un’eccellenza del panorama mondiale. La stagione estiva de Il Maggiore di Verbania si apre con un’esperienza unica, il 24 giugno alle 21.00 in Sala Teatrale: il “Concerto d’estate” dell’ensemble ZHDK STRINGS di Zurigo, organizzato in collaborazione con l’associazione culturale Lydiart di Arona. L’orchestra d’archi è composta da giovani studenti professionisti, altamente motivati, provenienti dalle classi di concerti e solisti dell’Università delle Arti di Zurigo (ZHdK). È stata fondata nel 2005 da Rudolf Koelman e da allora è da lui diretta. L’obiettivo di questo organico è quello di preparare gli studenti alla loro futura carriera, permettendo loro di acquisire una preziosa esperienza concertistica come musicisti d’orchestra e da camera, o solisti, confrontandosi con direttori e altri musicisti di livello. Le esibizioni in vari festival e concerti hanno già portato l’ensemble in tutta la Svizzera e regolarmente all’estero; sono già stati in Corea del SudThailandiaTurchiaIslanda, in autunno saranno a Taiwan. Il fondatore e leader Koelman si esibisce regolarmente in tutto il mondo come solista con numerose orchestre di fama internazionale: è uno degli ultimi allievi di Jascha Heifetz (Los Angeles, dal 1978 al 1981) ed è stato il primo direttore della Royal Concertgebouw Orchestra (fino al 1999). Ora Koelman è professore di violino all’Università delle arti di Zurigo (ZHdK) ed è spesso invitato come giurato e professore ospite a concorsi internazionali di violino e corsi di perfezionamento in tutto il mondo. Suona uno Stradivari “periodo d’oro” e una Pressenda del 1829. Sul palco de Il Maggiore, dunque, i violini: Rudolf Koelman, Yumin Shi, Lina Jukneviciūtė, Klara Cheng, Liwen Sha, Elise Vats Jonsson, Lucía Gutiérrez Guae, Yifei Li; le viole: Mateusz Szczepkowski e Teesin Puriwatthanapong; i violoncelli Carla Keller e Rugile Jukneviciūte. Il programma permetterà di assaporareVivaldi, Concerto Grosso in si minore, Op. 3 per 4 Violini Soli; solisti: Elise Vats Jonsson, Yifei Li, Lucía Gutiérrez Gual, Yumin Shi. Mozart, Divertimento in fa Maggiore, KV 138. Bach, Doppio concerto per 2 violini soli – in re minore, BWV 1043; solisti: Klara Cheng e prof. Koelman. Elgar, Serenade in mi minore, Op. 20. La musica che parla di bellezza, speranza, intensità, legami. Sedersi a teatro e per un’ora respirare arte.

 

Articoli correlati

Lesa, Calogna avrà un nuovo campo da calcio

LESA. Nella frazione di Calogna, nei giorni scorsi, sono iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo campetto...

Belgirate, nuovi orari per il Servizio Demografico

BELGIRATE. L'ente comunale di Belgirate informa i cittadini che é subentrato il nuovo orario di apertura al pubblico...

Terminato l’intervento di riqualificazione del marciapiede di viale delle Rimembranze al cimitero di Pallanza

PALLANZA - “Sono terminati in questi giorni – comunica il sindaco di Verbania Silvia Marchionini - i lavori...

Lesa, approvato il progetto per il nuovo ufficio turistico

LESA - Si è riunita la Giunta comunale di Lesa, che ha approvato la bozza di accordo con la...
Scrivici su Whatsapp!