21 Mag 2024, 17:37
21.8 C
Arona

Borgomanero, “Digitalizzazione dei servizi: dal PNRR oltre 600 mila euro”.

Data:

Condividi articolo:

BORGOMANERO – Abilitazione “al cloud per le Pubbliche amministrazioni locali”, rinnovo sito internet, attivazione di PagoPa su tutti i pagamenti del Comune, attivazione invio messaggi sull’app-IO, attivazione notifiche digitali. Sono le caratteristiche dei progetti del Comune di Borgomanero  che hanno ottenuto il finanziamento del Pnrr, ossia il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, per un valore complessivo di oltre 600 mila euro.

‹‹Si tratta di progetti che riguardano la digitalizzazione e l’innovazione nella Pubblica Amministrazione›› sottolinea il ViceSindaco e Assessore ai Servizi Informatici Ignazio Stefano Zanetta ‹‹abbiamo partecipato ai bandi del PNRR – continua – per l’innovazione informatica:  l’obiettivo degli interventi finanziati è il miglioramento del sito comunale facilitando la consultazione delle informazioni tale da permettere all’Ente di offrire una ampia visione al cittadino  delle  attività del Comune  e una gestione operativa ottimizzata, offrendo servizi integrati in modo facile e in tempo reale››.

Soddisfazione è stata espressa dal Primo Cittadino Sergio Bossi ‹‹Ci avviamo, grazie a questi finanziamenti, ad implementare i servizi informatici offerti dal nostro Comune mettendoci così al pari di altre realtà italiane ed europee ››.

Si tratta di sette progetti che riguardano la digitalizzazione e l’innovazione nella pubblica amministrazione, in particolare:

  • 178 mila euro alla misura “abilitazione al cloud per le PA locali (rendere più efficienti i servizi digitali per garantire servizi affidabili e sicuri – Migrazione Server applicativi Datagraph)
  • 30 mila euro misura 1.3.1 “Piattaforma Digitale Nazionale Dati” (Adesione alla Piattaforma PDND e attivazione di tre servizi sul portale Impresa in un Giorno di Infocamere per il SUAP del Comune)
  • 280 mila euro Misura 1.4.1 “Esperienza del Cittadino nei servizi pubblici” (Rinnovo Sito Internet e attivazione n.5 servizi digitali) 
  • 58 mila euro Misura 1.4.3 “Adozione piattaforma pagoPA” (Completare l’attivazione di PagoPA su tutti i pagamenti del Comune )
  • 12 mila euro Misura 1.4.3 “Adozione app IO” (l’applicazione dei servizi pubblici che permette di interagire in modo semplice e sicuro con le Pubbliche Amministrazioni, direttamente dallo smartphone – Completare l’attivazione di invio messaggi sull’App-IO)
  • 14 mila euro Misura 1.4.4 “Estensione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali di identità digitale – SPID CIE” (implementazione dell’accesso ai servizi digitali, già accessibili con lo Spid, mediante l’impiego della Carta di Identità Elettronica – Attivazione CIE su tutti i portali)
  • 60 mila euro Misura 1.4.5 “Piattaforma Notifiche Digitali” (Attivazione Notifiche Digitali per Multe e Tributi).Sul sito del Comune all’indirizzo:

    comune.borgomanero.no.it/pnrr/pnrr.aspx 

    Sono consultabili tutti i progetti finanziati al Comune dal PNRR.

Articoli correlati

Lesa, conclusi i lavori in via Rosmini.

LESA - Si sono conclusi i lavori in via Rosmini, da parte degli operai di una ditta privata...

Lesa, Calogna avrà un nuovo campo da calcio

LESA. Nella frazione di Calogna, nei giorni scorsi, sono iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo campetto...

Asse Roma – Parigi – Berlino in difesa del Mar Rosso

Si chiamerà “Operazione Aspis” (dal greco “scudo”) l'attività difensiva stabilita dalla coalizione Italia – Francia – Germania e...

Belgirate, nuovi orari per il Servizio Demografico

BELGIRATE. L'ente comunale di Belgirate informa i cittadini che é subentrato il nuovo orario di apertura al pubblico...
Scrivici su Whatsapp!