16 Giu 2024, 03:44
16.7 C
Arona

Più di di 500 giovani per la pace in piazza a Borgomanero.

Data:

Condividi articolo:

BORGOMANERO – Sono stati più di 500 gli studenti, delle varie scuole cittadine che ieri in piazza Martiri a Borgomanero, si sono riuniti per manifestare attraverso un flash mob, il loro impegno per la pace.
Una proposta da parte della Comunità di Sant’Egidio, per esprimere il proprio dissenso nei confronti di una guerra, che ogni giorno provoca tantissime vittime innocenti.
Ad un anno dall’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, gli studenti hanno deciso di scendere in piazza, per esprimere la loro solidarietà ad un popolo che sta soffrendo la fame ed il freddo a causa di un conflitto del tutto ingiusto.
Gli studenti, attraverso la musica e la danza, hanno cercato di sensibilizzare un momento che dia speranza alla costruzione di una pace.
Presenti oltre al liceo Galilei di Borgomanero, anche gli istituti Don Bosco e Gobetti e il comprensivo Montale di Gatti o Veruno.
Nel 2023 non è possibile accettare una guerra e soprattutto non è giusto che a pagare siano i più giovani i quali vogliono avere un futuro sereno.

Articoli correlati

Lesa, conclusi i lavori in via Rosmini.

LESA - Si sono conclusi i lavori in via Rosmini, da parte degli operai di una ditta privata...

Lesa, Calogna avrà un nuovo campo da calcio

LESA. Nella frazione di Calogna, nei giorni scorsi, sono iniziati i lavori per la realizzazione del nuovo campetto...

Belgirate, nuovi orari per il Servizio Demografico

BELGIRATE. L'ente comunale di Belgirate informa i cittadini che é subentrato il nuovo orario di apertura al pubblico...

Terminato l’intervento di riqualificazione del marciapiede di viale delle Rimembranze al cimitero di Pallanza

PALLANZA - “Sono terminati in questi giorni – comunica il sindaco di Verbania Silvia Marchionini - i lavori...
Scrivici su Whatsapp!