22 Feb 2024, 06:17
9.1 C
Arona

Orta Festival 2022, 22° edizione: dall’1 al 17 luglio eventi speciali in scenari unici

Data:

Condividi articolo:

ORTA SAN GIUIO – Orta Festival con la sua lunga esperienza porta sempre un momento dove la musica si sposa con lo splendido paesaggio di Orta San Giulio. Le note musicali vibrano nell’aria e portano la loro gioia in tempi e mondi lontani. Sarà un Festival dall’anima carismatica per dare al Lago d’Orta il meritato prestigio, un festival dinamico e di immediata lettura. Oltre al ritorno del tradizionale concerto dell’Orta Festival Orchestra, ci saranno le gradite presenze di Aleksandar Madžar, la novità del giovane Quartetto Leonardo (Premio Abbiati 2021 della critica), il Duo al femminile Damaschi/Ythier, il formidabile pianista Giuseppe Andaloro (Premio Busoni 2005) e l’atteso concerto di chiusura con artisti beniamini del nostro Festival.

Biglietti
Ingresso € 15
Ridotto € 10 (under 25)
Abbonamento 6 concerti € 75
Biglietti in vendita la sera del concerto a partire dalle ore 20.00
I biglietti dei concerti del 1 e del 17 luglio presso la Basilica dell’Isola di San Giulio saranno venduti in piazza Motta ad Orta San Giulio nei pressi dell’imbarcadero.
Nessun servizio di biglietteria sarà effettuato sull’Isola di San Giulio.
Il costo del servizio battello non è incluso.

Articoli correlati

Lesa, lavori di rifacimento del marciapiede nei pressi della scuola “Alessandro Manzoni”

LESA. Hanno preso il via con gli operai di una ditta privata, i lavori di rifacimento del marciapiede...

Belgirate, nuovi orari per il Servizio Demografico

BELGIRATE. L'ente comunale di Belgirate informa i cittadini che é subentrato il nuovo orario di apertura al pubblico...

Lesa, approvato il progetto per il nuovo ufficio turistico

LESA - Si è riunita la Giunta comunale di Lesa, che ha approvato la bozza di accordo con la...

Il trofeo della Lesa Cup vola in Francia. Tabur vince la terza edizione dell’ITF 25.000$

LESA - Le previsioni meteo da giorni non promettevano nulla di buono e così è stato. La terza...
Scrivici su Whatsapp!