5 Feb 2023, 21:51
5.8 C
Arona

Arona, Noa e Enzo Fortunato in piazza San Graziano per parlare di pace

Data:

Condividi articolo:

Da un’idea dell’artista israeliana Noa e di Gil Dor nasce il festival “L’Arca di Noa”, una rassegna ispirata al profondo desiderio di pace dell’umanità in ogni tempo di guerra e che coincide con i trent’anni di attività della cantante e del suo storico chitarrista, da sempre messaggeri di buoni propositi attraverso le loro performance e creazioni musicali.Arona sarà così protagonista di tre giorni di buona musica, dal 17 al 19 giugno, per la prima edizione di una manifestazione, prodotta da Pompeo Benincasa, che vuole unire musicisti di diverse tradizioni e territori all’interno di una meravigliosa cornice, il Parco della Rocca Borromea ad Arona, sul Lago Maggiore.
Domani giovedì 16 giugno alle ore 17 in piazza S.Graziano, Noa e Padre Enzo Fortunato faranno un incontro pubblico sul tema della pace. In quest’occasione si parlerà di cultura, di musica e di associazioni benefiche.

Articoli correlati

Borgomanero, sopralluogo ad Aosta in vista dell’ampliamento del complesso di via A. Moro

BORGOMANERO - Nella giornata del 1° febbraio, il consigliere delegato all’Edilizia scolastica della Provincia Andrea Crivelli ha partecipato,...

Lesa, il 9 febbraio incontro con il professore Marco Bacchetta della scuola “Cavallini”.

LESA (n.l.) - Giovedì 9 febbraio alle ore 16 nel Centro Incontro Lesiano, avrà luogo un incontro con...

Arona, 18 e 19 febbraio corso di formazione sugli orti didattici.

ARONA (n.l.) - Il prossimo 18 e 19 marzo nella sede di Biomatto di Arona, sita in via...

Belgirate, sabato 4 febbraio al via la presentazione del libro libro “Milano da romantica a scapigliata”.

BELGIRATE (n.l.) - Sabato 4 febbraio alle ore 17, nella sala Borsieri di Scalone Cairoli 3 di Belgirate,...
Scrivici su Whatsapp!