28 Giu 2022, 08:12
22.4 C
Arona

Omegna: corsa a quattro per la poltrona da sindaco

Data:

Condividi articolo:

Il 12 giugno 2022, gli omegnesi saranno chiamati a scegliere il nuovo primo cittadino ed a rinnovare il Consiglio Comunale del capoluogo cusiano. A differenza di quanto dica l’anagrafe (14.618 abitanti al 01.01.21), potrebbe non bastare un solo turno. Come infatti stabilisce la legge elettorale maggioritaria per l’elezione del Sindaco, solo i comuni sopra i 15 mila abitanti, accedono al secondo turno, qualora nel primo, nessun candidato superi la maggioranza relativa dei voti. Ma ad Omegna il Ministero dell’Interno, stamperà le schede elettorali sulla base della popolazione registrata nell’ultimo censimento avvenuto nel 2011, quando Omegna superava la soglia prevista dalla legge.

Sono quattro i candidati in corsa per la poltrona di sindaco: Daniele Merio (57 anni, imprenditore); il sindaco uscente Paolo Marchioni (53 anni, avvocato); Alberto Soressi (64 anni, dirigente scolastico) e Marco Ubbiali (54 anni, commerciante).

Sarà una competizione aperta, che vede il centro-destra ritrovarsi dopo un vivace dibattito interno, arrivato anche ad una spaccatura in Fratelli d’Italia, che ha perso il gruppo legato all’ex coordinatore provinciale

Luigi Songa, ma che alla fine si è ricompattato intorno alla ricandidatura del sindaco uscente Paolo Marchioni, sostenuto da Lega, Forza Italia, FdI, Popolo della Famiglia e dalla lista civica “Uniti Omegna Cresce”.

Dopo le voci su alcuni nomi, il centro-sinistra ha invece visto Partito Democratico e Sinistra Comune, convergere sulla candidatura del 64enne dirigente scolastico Alberto Soressi, sostenuto anche dalla Lista Civica “Omegna riparte”. Il fronte “civico” svincolato dai partiti, esprimerà invece due candidati: “Omegna si Cambia” che raccoglie un gruppo di cittadini attivi in varie iniziative ed associazioni, che sostengono il 55enne noto imprenditore Daniele Merio; mentre ha destato attenzione e curiosità, l’iniziativa personale del commerciante 54enne Marco Ubbiali, che grazie alla sua popolarità, ha coinvolto alcuni concittadini nella lista civica che porta il suo nome “Movimento Ubbiali Marco”, intorno ai temi del rilancio turistico, con l’ambizioso e discusso progetto di realizzare un ponte-passerella che colleghi le due sponde del lago che dividono la città cusiana.

Elenco delle liste che appoggiano i singoli candidati

Candidato Sindaco DANIELE BERIO – Liste e candidati che lo sostengono:
Lista Omegna si cambia : Mauro Empolesi, Lucia Camera, Nadiya Antentyk, Maurizio Cerutti, Enrico Fugagnoli, Paolo Larné, Vittoria Mafrica, Riccardo manfredi, Matteo Orlando, Teresa Pantone, Marta Piantanida, Marco Pecora, Mirko Sansone, Domenico Sapone, Marco Quaretta, Viviana Vacciaga.

Candidato Sindaco PAOLO MARCHIONI – Liste e candidati che lo sostengono:
Lega Salvini Premier: Stefano Strada, Mario Altilia, Daniela Belcastro, Siria Bisoglio, Martina Cerini, Andrea Cattaneo, Massimo Degiorgis, Thomas De Lisa, Alessandro Marchini, Giorgio Narciso, Francesco Perrone, Graziana Piantanida, Fabrizio Snaiderbaur, Giampaolo Valente, Raffaella Varveri.

Fratelli d’Italia: Pietro Capriata, Massimo Cerutti, Giorgio Ciani, Lara Colombo, Mattia Corbetta, Sara Del Grosso, Pasquale Epifani, Ferdinando detto Nando Grosso, Stefano Maffioli, Sara Elena Mignocchi, Elisa Oglina, Marida Pianta.

Forza Italia: Giulio Lapidari, Giulio Capriata, Maria Francesca Perini, Paola Beltrami, Federica Bortolotti, Giulio Bezzoli, Giovanni Bracchi, Maura Cerutti, Sara Cillis, Giuliano Clementi, Caterina Ferri, Maura Frigatti, Pietro Lavarini, Flavio Maffioli, Andrea Pipi,

Luciana Signor.
Uniti Omegna Cresce: Roberto Ruschetti, Giacomo Germagnoli, Nicola Banone, Mauro Bianchetti, Elena Cacciatori, Rossana Castaldi, Luisa Clementi, Tiziano Fantini, Moreno Lubelli, Elisa Luini, Enzio Masoero, Riccardo Rege Cambrin.
Popolo della Famiglia: Gaspare Bonetti, Antonio Vitali, Pietro Gaspari, Carlo Ricchi, Angelo Guido Manuel Cocchella, Giuseppina Salsa, Paolo Maria Fiocchi Malaspina,

Marco Ubbiali

Antonella Bagno, Laura Ramilli, Gianluca Valpondi, Marilena Fornelli Bardina, Giovanni D’Anna, Silvia Bravi, Carla Demargasso, Eleonora Vetere.

Candidato Sindaco ALBERTO SORESSI – Liste e candidati che lo sostengono:
Lista Omegna riparte: Salvatore Afflitto, Gian Luca Beltrami, Vincenzo Franza (detto Enzo), Joris Freschini, Alessandra Gebbia, Franco Gemelli, Gabriele Gobbo, Damiana Guzzi (detta Dania), Santa Marcini in Ribellino (detta Santina), Aldo Mendogni, Elisabetta Oglina detta Betty, Francesco Romano (detto Frank),FrancaSavia,AlessandraVaglioCerin, Francesco Giuseppe Vescio, Andrea Viganò. Lista Partito Democratico: Rosa Rita Varallo, Mario Cavigioli, Sara Piemontesi, Giovanni De Santi detto Gianni, Katia Viscardi, Iuri Carbone, Maurizio Frisone, Simone Lamorte, Dario Galizzi, Marco Tagliaferri, Viola Bino, Salvatore Campagnolo, Ali Jaouhari Lebrari (detto Ali), Alessandro Pompeo, Martina Ragazzoni, Ornella Stefanetti.

Lista Sinistra Comune: Catia Caliò, Roberto Cogrossi, Federico Giuseppe Fusco, Amal Laaroussi, Tommaso Mattazzi, Marcello Maulini, Mimma Moscatiello, Simona Motetta, Lorenzo Napolitano, Floriano Negri, Valeria Pontiggia, Daniele Richetti, Paola Scalabrini, Matteo Scalia, Giulio Sicilia, Sara Spinazzola.

Candidato Sindaco MARCO UBBIALI – Liste e candidati che lo sostengono:
Lista Movimento Ubbiali Marco: Anna Ubbiali, Stefano Mora, Giovanni Pisciuneri, Fabrizio Introini, Roberto Beltrami, Antonio Di Benedetto, Serena Pisciuneri, Egle Ottone, Luca Pellizzon, Siria Dall’O, Stefano Passerini, Dario Valsesia.

Articoli correlati

Omegna, vince Alberto Soressi

OMEGNA - Nel capoluogo cusiano, il sindaco uscente Paolo Marchioni deve fare le valige dopo 5 anni. Con il...

“AronaAirShow: uno spettacolo per tutto il basso lago Maggiore”

ARONA - "L'AronaAirShow è un'occasione per tutto il basso lago Maggiore". Precisa così il vicesindaco di Arona e...

Al Centro commerciale “Le Isole” si donano prestazioni sanitarie gratuite ai bisognosi

Se si mette al primo posto la tutela della salute e il benessere della persona come diritto fondamentale...

Il Festival internazionale di teatro “Terra e Laghi” fa tappa ad Arona

“Terra e Laghi”, il Festival Internazionale di Teatro nell’Insubria e nella Macroregione Alpina per la promozione culturale e...
Scrivici su Whatsapp!